Sizdah Bedar

Sizdah Bedar

city: Iran
93
0

 

 

Uno dei più famosi festival tradizionali iraniani è Sizdah Bedar, noto anche come Il Giorno della Natura. Nel 13 di Farvardin (il 2 marzo), gli Iraniani trascorrono l'intera giornata nella natura perché credeno che questo giorno sia un giorno maledetto.

Lo sfondo storico di questa idea è che più di 70000 iraniani furono uccisi in un giorno speciale nel periodo di Serse achamenide.

La storia inizia quando il re si arrabbia con Vashti, la regina, a causa delle voci di Mordechai, così per disonorarla, il re le ordinò di presentarsi nuda in tribunale. Vasti rifiutò il suo comando, perciò fu giustiziata. Il re aveva bisogno di una regina, quindi c'erano molte donne da presentargli ma c'è una ragazza ebrea di nome Easter che è stata portata in tribunale da Mordechai. Haman, primo ministro del Serse, prese la decisione di mandare alcuni ebrei peccatori all'esilio. La prima notte che Haman intraprendesse un'azione, Easter trovò il re morto ubriaco e firmò un ordine. Il comando non era solo per uccidere Haman ma anche per il massacro di molti iraniani che erano suoi seguaci e sostenitori.

Questo incidente è accaduto il 13 ° di Farvardin.Gli Iraniani in questo giorno speciale si rivolgono alla natura per essere protetti. "Sizdah" significa "tredici" e "Bedar" significa "esterno".

 In questo giorno gli iraniani si riuniscono e si divertono. Mangiano diverse cose dalla mattina fino alla fine della giornata. Per lo più hanno kebab a pranzo e minestra per la sera. Le noci e la lattuga che mangiano con il Sekanjebin (un tipo di sciroppi, fatto di aceto, zucchero e acqua) sono parti inseparabili di questo festival. Oltre a mangiare, i giochi sono considerati come la parte cruciale di Sizdah Bedar. Una delle parti interessanti di questo giorno è che ragazze e ragazzi singoli legano l'erba perché credono in questo modo che la natura ascolti le loro preghiere e fino alla prossima Sizdah Bedar saranno sposati.

Dal momento che gli iraniani sono i fan degli impianti, uno degli elementi di Haft Seen (sette fattori iniziano con una lettera persiana "س" “S”), essi piantano l'erba su un piatto che è un'abitudine per lanciarlo sul fiume su Sizdh Bedar che significa che alla fine tutto tornerà alla natura. Ci sono molti festival in Iran, ma alcuni di loro sono i più importanti e più interessanti e Sizdah Bedar è uno di loro.

 

Iscrivetevi per la nostra newsletter gratuita