È sicuro viaggiare in Iran

È sicuro viaggiare in Iran

city: Iran
345
0

I media occidentali creano un'immagine oscura dell'Iran e la sicurezza del paese. Diffondere informazioni sbagliate sull'Iran potrebbe rendere titubante e preoccupato coloro che amano viaggiare e scoprire l’Iran. Avere le presunzioni giuste può aiutarvi a prepararsi per il vostro viaggio in Iran più tranquillamente.

Sebbene in alcuni paesi vicini dell'Iran la situazione non sia sicura e la gente e il governo combattono i nemici nella loro terra, l'Iran è estremamente al sicuro da qualsiasi guerra civile o imposta. L'Iran è generalmente un posto molto sicuro per viaggiare. Se leggereste solo alcuni commenti e diari di viaggio in Iran lasciati  in "TripAdvisor" o "LonelyPlanet" ,per lo più descrivono l'Iran come una destinazione super sicura. La gente iraniana vive e lavora in diverse città in pace ed accoglie calorosamente i turisti. Tuttavia, come in qualsiasi altra parte del mondo, i piccoli o grandi crimini esistono in Iran. Potreste sentire parlare di borseggio, guida spericolata, furto d'auto o qualsiasi altro crimine simile, ma non rende l'Iran una destinazione pericolosa per viaggiare. Anche quando viaggereste in Europa, devreste stare molto attenti ai vostri soldi, passaporto e bagagli e lo stesso sarà seguito nel vostro viaggio in Iran.

 

 

Cittadini statunitensi, inglesi e canadesi

 

Esiste un'idea falsa per molti stranieri che i cittadini di Stati Uniti, Canada e Gran Bretagna non possono ottenere il visto per l'Iran, ma questo è totalmente sbagliata. L'unica differenza è che a causa delle relazioni politiche, il processo di rilascio dei visti per queste nazionalità richiede più tempo del normale rispetto ad altre nazionalità come quelle europee, africane ed asiatiche ecc. Inoltre, se siete viaggiatori americani, canadesi o inglesi che desidereste visitare l'Iran , potreste ottenere il visto turistico e una guida turistica autorizzata vi accompagnerà durante il vostro viaggio in Iran.

potreste avere informazioni complementari a proposito del visto per l’Iran esattamente con lo stesso titolo nel sito.

  

Regole ed Etica

 

È sempre raccomandabile leggere le regole e l'etica di un paese prima di affrontarlo. Seguire queste regole e questi codici vi aiuteranno a non avere la preoccupazione di essere fermati o arrestati dalla polizia e anche le persone vi accetteranno meglio vedendo rispettare alle loro regole e la loro cultura. Ad esempio, il limite di velocità nelle autostrade dell'Iran è 110-120 chilometri all’ora e per autostrade dentro le città è 70-80.

 Ecco un breve commento del signor Stan Pengelly, uno dei nostri turisti americani che è tornato in Iran nel 2017 dopo un gap di quasi 40 anni e ci ha lasciato con un sacco di bei ricordi :

Essere un americano e considerando la storia delle relazioni tra l’Iran e Gli Stati Uniti dal 1979 e considerando le parole del presidente Donald Trump, preoccupato del mio viaggio in Iran. La mia esperienza attuale è stata assai positiva. Le persone per strada erano accoglienti ed amichevoli. Mi è stato chiesto più volte di dove ero e quando dicevo degli Stati Uniti ricevevo un sorriso ed un benvenuto. Mi piacerebbe tanto tornare e fare tutto da capo.

Turista Tedesca : Mi sono innamorata del popolo iraniano                                      

 

Anche il signor Hans del Sud Africa ha lasciato l'Iran con bei ricordi e desidera tornare in Iran un giorno:

Ho trovato l'Iran un paese veramente affascinante - il suo sistema di irrigazione Qanat è un'ingegnosa impresa di ingegneria, mentre i vari giardini che abbiamo visto sono splendidamente disposti e molto funzionante - creano certamente l'atmosfera per cui sono stati progettati. Mentre l'esterno degli edifici è piuttosto insipido, i cortili interni trasmettono sicuramente questo.

Alberi da frutto, fiori e torrenti su un sistema a griglia creano sicuramente un senso molto fantastico.

I colori e la luminosità del lavoro di piastrelle che ho vissuto sono stati davvero sorprendenti: ho trovato sia la moschea interamente piastrellata che quella totalmente semplice con decorazioni del mattone di argilla, davvero un piacere d’ammirare. L'uso di colore, tessuto, acqua e frutta sono stati i punti salienti.

Non mi sono mai sentito minacciato o in pericolo - una gioia da provare. Una delle migliori esportazioni dell'Iran è davvero la cordialità della sua gente. Erano anche disposti a consigliare, assistere e fare il meglio possibile.

Non vedo l'ora di tornare e vedere più tessuti, tappeti e cucina che sono veramente unici.

 

Iscrivetevi per la nostra newsletter gratuita